Il Protocollo Operativo per la riapertura degli spazi dello spettacolo dal vivo e degli eventi è frutto di mesi di lavoro collettivo da parte di maestranze, imprese, medici e artisti e al quale hanno aderito le seguenti sigle:

A.C.E.P. – Associazione Compositori Editori Produttori
AIA – Artisti Italiani Associati
A.I.D.A.C. – Associazione Nazionale Dialoghisti Adattatori Cinetelevisivi
A.M.C.F. – Associazione Compositori Musica per Film
ANAT – ASMEA
A.N.A.R.T. – Associazione Nazionale Autori Radiotelevisivi e Teatrali
ANPAD
ARIACS
A.R.C.I.
ARTIS soc.coop.
A.S.A.E.
ASSOARTISTI
ASSOLIRICA
AudioCoop – Coordinamento Etichette Discografiche Indipendenti
BARLEY ARTS
CAFIM ITALIA
CENDIC – Centro Nazionale Drammaturgia Contemporanea
CLASSICA FUTURA
Comitato Millesoci
CONSORZIO C.I.C.S.
COOP ARTE & MUSICA
ESIBIRSI soc. coop.
FASOLMUSIC.COOP – Soc. cooperativa
FEDERAZIONE AUTORI
FLYING SPARK MANAGEMENT
ITAL SHOW
LIVE ARTS Management
MAY DAY News
MIDJ – Musicisti Italiani di Jazz
MIG
NOTE LEGALI
RETE DEI FESTIVAL
SLOW MUSIC
S.N.A.C. – Sindacato Nazionale Autori e Compositori
ST.ART.
TECHNE soc.coop.
TEMPI TECNICI soc.coop.
U.N.A. – Unione Nazionale Autori
U.N.C.L.A. – Unione Nazionale Compositori Librettisti Autori
UNICA – Cantautrici Unite
UNIONE OBIS – Orchestre Ballo Italiano Spettacolo

 

Il presente protocollo operativo ha l’obiettivo di consentire la riapertura programmata degli spazi dello spettacolo dal vivo e degli eventi nella la primavera 2021, consentendo così la adeguata e necessaria organizzazione e promozione degli eventi.

 

Non è obbligo riaprire e in ogni caso l’adozione del protocollo non significa interruzione dei bandi e dei ristori per il settore. Saranno necessari ristori adeguati per coloro che ancora non riapriranno o non ricominceranno a lavorare a pieno regime.

 

Gli aderenti al protocollo chiedono che ci siano ulteriori e diversi sostegni quando dichiaratamente necessari alla riapertura degli spazi. Contributi a fondo perduto per coprire costi aggiuntivi relativi all’organizzazione, al personale e all’innovazione tecnologica, ma anche prezzi calmierati dei tamponi rapidi, dispositivi di protezione personale, prodotti per l’igienizzazione etc.
I promotori si rendono sin d’ora disponibili a qualsiasi confronto si reputi necessario per la vostra
considerazione e per la adozione dello stesso.

 

I promotori del Protocollo
Info: ripartenza.spettacoloeventi@gmail.com