The Strokes sono i superospiti previsti per sabato 15 luglio nella terza edizione del Traffic Torino Free Festival (a Torino, dal 12 al 16 luglio), principali protagonisti di un’intera giornata dedicata alla musica e alla cultura newyorkesi. Dopo i Franz Ferdinand, che saliranno sul palco del Parco della Pellerina venerdì 14 luglio, anche gli Strokes, in Italia con la Barley Arts, si esibiranno nel medesimo luogo, dando finalmente al grande pubblico l’occasione di seguirli in massa e gratuitamente (com’è per tutti gli eventi di Traffic). Nei precedenti concerti italiani, infatti, il gruppo newyorkese aveva lasciato con l’amaro in bocca molti fans che non erano riusciti a seguirli. Nel 2002 si erano esibiti all’Alcatraz di Milano, nel 2004 al Palacisalfa di Roma e nel 2005 al Transilvania Live di Milano: location troppo piccole per ospitare tutti i loro ammiratori.

Gli Strokes sono stati stati definiti “i nuovi Velvet Underground” e per loro la stampa specializzata ha più volte gridato al miracolo. Formatisi a New York alla fine del 1998, sono inizialmente un trio – il cantante e frontman Julian Casablancas, il chitarrista Nick Valensi e il batterista Fabrizio Moretti – che diventa poi quintetto con l’ingresso in formazione di Nikolai Fraiture al basso e Albert Hammond Jr. alla chitarra. La band, ormai al completo, debutta allo Spiral di New York nel 1999, ottenendo un buon successo di pubblico e critica. A quel concerto seguono molte altre apparizioni nei club underground della Grande Mela e, dopo un fitto passaparola, il gruppo viene scritturato dall’etichetta londinese Rough Trade nel novembre del 2000. Nel gennaio successivo ecco il singolo intitolato “The Modern Age”. Il contratto con la major RCA arriva poco dopo. Ma è nel 2001 che gli Strokes si affermano definitivamente: fanno da supporter al tour statunitense dei Doves, suonano con i Guided By Voices e arrivano in Gran Bretagna per una serie di concerti con i Trail Of Dead. Dopo la pubblicazione dell’album “IS THIS IT”, nel settembre del 2001 intraprendono il primo tour da protagonisti che attraversa gli Stati Uniti e, successivamente, l’Europa. Due anni esatti dopo il fortunato esordio, la band torna con “ROOM ON FIRE”. Il terzo disco, “FIRST IMPRESSIONS OF EARTH”, esce nei primi giorni del 2006, anticipato dal singolo “Juicebox” e da un tour in piccoli club.

Sito Ufficiale della band :
www.thestrokes.com

Dettagli

Data:
15 Luglio 2006
Categoria Evento:

Luogo

Traffic Festival
Giardini della Reggia di Venaria Reale <br> Via Don Sapino, Venaria (TO)

Artista

The Strokes