Hiatus Kaiyote è una realtà che sfugge a ogni definizione. In soli due anni, la band che ruota intorno alla figura carismatica della frontwoman Nai Palm si è imposta all’attenzione degli addetti ai lavori grazie a una miscela ipnotica di future soul, funk, incursioni jazz e sprazzi di elettronica, divagazioni post-rock e suggestioni etno-folk. 
La formazione originaria di Melbourne, Australia, arriva per la prima volta in Italia il 26 novembre al Circolo Magnolia di Segrate (MI) per presentare l’album di debutto “Tawk Tomahawk”, pubblicato a luglio 2013 per la Flying Buddha (Sony).

Tra gli estimatori di Hiatus Kaiyote figurano nomi illustri come il dj e discografico Gilles Peterson, i musicisti Taylor McFerrin e Questlove e la cantante Erykah Badu (alla quale Nai Palm è stata spesso accostata per le sue qualità vocali). Non è un caso che la Sony Music abbia scommesso su di loro ripubblicando il primo lavoro della band “Tawk Tomahawk”, in origine autoprodotto, per la sottoetichetta Flying Buddha Records, con l’aggiunta di una versione extra del singolo “Nakamarra” realizzata in collaborazione col rapper americano Q-Tip.

Martedì 26 novembre 2013 – Circolo Magnolia, Circonvallazione Idroscalo 41, Segrate (MI)

 

Apertura porte ore 21,30 – Inizio concerto ore 22                  Ingresso 15 euro + d.p. + tessera Arci

Prevendite sul circuito Ticketone (sito ticketone.it e punti vendita sul territorio) e nei punti vendita autorizzati

 

Dettagli

Data:
26 Novembre 2013
Categoria Evento:

Luogo

Circolo Magnolia
Segrate (MI) - via Circonvallazione Idroscalo, 41