Eric Steckel, l’enfant prodige del blues, torna in Italia per un concerto solista: si esibirà infatti sabato 28 marzo 2020 all’Auditorium Toscanini di Chiari (BS). I biglietti saranno disponibili dalle ore 10 di lunedì 2 dicembre su Ticketone (online e punti vendita).

Per i fan del vintage guitar rock questo sarà un appuntamento imperdibile, nel quale Eric Steckel potrà presentare il suo album di maggior successo, Polyphonic Prayer (Not On Label Records, 2018) che lo vede assoluto protagonista dietro ad ogni strumento. Il musicista, oltre ad essere riconosciuto come un virtuoso chitarrista, dimostra nel disco la sua maestria anche al piano, all’organo e al basso. Le sonorità dell’album sono quelle tradizionali, con l’assoluto rifiuto delle moderne tecnologie, e un ritorno al blues e rock degli anni ‘70.

Il ventinovenne Eric Steckel è considerato uno dei musicisti blues più virtuosi: ha suonato in ben 25 Paesi, riscuotendo in ognuno di essi grandissimo successo grazie alla sua passione e all’energia portata sul palco. A soli 11 anni registra il suo primo album live, A Few Degrees Warmer (Muttlee Records, 2002). Nel 2003 partecipa al Sarasota Blues Festival dove viene introdotto dalla leggenda del blues/rock John Mayall come il chitarrista più giovane mai salito sul palco con i Bluesbreakers, gli stessi che lo porteranno in tour in Svezia, Norvegia e Danimarca. Negli anni a seguire, Eric Steckel si esibisce in numerosi festival in giro per il mondo, tra i quali il prestigioso Pistoia Blues Festival, e nel mentre incide numerosi album acclamati dalla critica. Tra questi vi sono Havana (Me and My Blues Records, 2006), celebre tra i cultori del blues, e Feels Like Home (Me and My Blues Records, 2008)con la collaborazione di Duane Trucks alle percussioni. Nel 2012 è invece la volta dell’album in studio Dismantle The Sun (Not On Label Records), mentre Black Gold (Not On Label Records), registrato tra Nashville, Tennessee e Amsterdam, arriva nel 2015dopo un importante lavoro di squadra che coinvolge i migliori produttori e musicisti conosciuti da Steckel. Nonostante la giovane età, il musicista vanta un’esperienza ventennale sui palchi internazionali e negli studi di registrazione, che gli consente di essere tra gli artisti più apprezzati dagli estimatori del blues e delle chitarre, tanto da essere apparso in numerose riviste di settore di prestigio, come Top Guitar Magazine, Guitar World Magazine, Classic Rock Magazinee Blues Rock Review Magazine.

 

ericsteckel.com

 

ERIC STECKEL

Sabato 28 Marzo 2020

Chiari (BS), Auditorium Toscanini – Via Roccafranca, 1

Posto unico a sedere: € 20 + prev.

Biglietti disponibili su Ticketone. Diffidate dai canali di vendita non ufficiali!