fbpx
Caricamento Eventi

 

Moa Holmsten

Dopo l’esperienza come front-woman della band metal Meldrum, la svedese Moa Holmsten ha intrapreso la carriera da solista dando prova di tutta la sua creatività ed originalità pubblicando due album completamente innovativi e all’avanguardia.

Il primo, Do You Want Me, Death?, è stato pubblicato nel 2009, mentre nel 2015 la cantante ha collaborato con Tony Naima per uno speciale album di cover springsteeniane dal titolo Bruised Arms & Broken Rhythm. Il disco include 14 brani che ripercorrono l’intera carriera di Springsteen, da pezzi meno noti fino ai suoi più grandi successi, così da coprire tutta la mappa dei generi musicali: da Dancing In the Dark alle sonorità evocative e malinconiche di Streets of Fire. Ogni pezzo è rielaborato in una chiave nuova e personale, seppur rispettosa dell’originale.

A questo proposito l’artista dichiara: “Abbiamo sempre avuto un grande rispetto per Bruce Springsteen, ma credo che il fatto di non essere dei fan di vecchia data sia stato fondamentale per lanciarci in questa impresa. Potevamo scoprire canzoni nuove o riscoprire brani più vecchi e lavorarci con una prospettiva completamente nuova”. Moa Holmsten nel registrare l’album di cover ha voluto compiere una ricerca autonoma volta a scoprire Bruce Springsteen senza alcuna guida esterna: la paragona infatti all’esperienza dell’innamoramento, quando si inizia a conoscere la persona che si ha di fronte, il suo passato, e si compiono i primi passi verso l’altro in modo un po’ goffo.

 

Concerti passati

+ Esporta Eventi elencati
Next Post