fbpx
Caricamento Eventi

 

Loreena McKennitt

www.loreenamckennitt.com

La cantante e compositrice canadese Loreena McKennitt è manager e produttore di se stessa nonché direttrice della propria casa discografica internazionale di successo Quinlan Road. Nel corso di una carriera discografica quasi ventennale, il genere musicale di McKennitt, denominato “eclectic Celtic” (ovvero, celtico eclettico) si è conquistato i favori della critica di tutto il mondo ed ha vinto premi per le vendite d’oro, platino e multi-platino realizzate in quindici paesi sparsi per quattro continenti. Nata nella provincia del Manitoba, in Canada, Loreena si trasferì a Stratford, in Ontario, Canada nel 1981, dove vive tuttora. McKennitt ha recitato, cantato in e composto musica per rappresentazioni teatrali dello Stratford Festival of Canada come La Tempesta (1982) e Il Mercante di Venezia (2001). La sua carriera discografica cominciò nel 1985 con l’album Elemental. Nei primissimi anni della propria casa discografica, la Quinlan Road, Loreena gestì le proprie operazioni dal tavolo della cucina, vendendo dischi per posta e producendo le proprie turnè in tutto il paese. Il catalogo di Quinlan Road è distribuito in tutto il mondo dalla Warner Music (negli USA) dalla Universal Music (in Canada ed in altri territori inclusa l’Italia e la Spagna) e da varie case indipendenti, inclusa la Keltia Music (Francia) e la SPV (Germania).
Gli anni tra il 2000 e il 2005 sono anni di viaggio per Loreena, che approfondisce il suo orizzonte culturale tra Europa, Medio Oriente e Asia.
Tra il 2005 e il 2006 la McKennitt è di nuovo in studio per il nuovo lavoro, “An Ancient Muse”, uscito il 20 novembre 2006.
Nel 2007, dopo molti anni di assenza dal palco, torna in tournée, toccando molti paesi, tra cui l’Italia.
Nella primavera 2008 Loreena McKennitt ha registrato una versione ampliata di “A Winter Garden”. L’album, intitolato “A Midwinter Night’s Dream”, è composto da 13 tracce (le 5 originarie più 8 nuove) ed è stato pubblicato nell’ ottobre 2008.
Nell’estate 2008 prende il via la tournée europea, durante la quale in luglio ha ottenuto un grande successo di pubblico e una intensa partecipazione a Udine e a Brescia, le due uniche città toccate dal suo Tour in Italia.
La McKennitt ha inoltre partecipato con due brani alla colonna sonora del film Disney “Tinker Bell” (in Italiano “Trilli”) per il mercato Dvd e il 7 dicembre 2008 è stata tra gli artisti della 16a edizione del Concerto di Natale, a Verona.
Loreena continua a gestire la propria carriera da Stratford. Membro attivo della propria comunità, ha fondato e gestisce importanti iniziative caritatevoli nel campo della sicurezza dell’acqua e dei servizi di sostegno per famiglie e bambini.

A circa dieci anni di distanza dalla pubblicazione del suo ultimo album di inediti, Loreena McKennitt è tornata nel maggio di quest’anno con un nuovo lavoro ed è pronta a presentarlo in giro per l’Europa, con un totale di 25 concerti attraverso dieci paesi tra cui Spagna, Germania e, appunto, Italia. La cantautrice ha origini irlandesi e scozzesi e sono state queste ad aver influenzato la sua musica, che trae ispirazione dalle canzoni celtiche popolari a cui lei aggiunge un tocco internazionale, con un risultato sorprendente ed apprezzato in tutto il mondo.

In previsione del suo prossimo tour estivo Loreena ha affermato: “Sono entusiasta di tornare in alcuni dei posti già visitati negli anni passati e di rivedere persone incontrate durante i miei precedenti tour, ma anche di esibirmi in luoghi splendidi mai visti prima.”  Inoltre, la cantautrice non sarà da sola sul palco, ma sarà accompagnata dai musicisti Brian Hughes (chitarra, oud e bouzouki celtico), Caroline Lavelle (violoncello), Hugh Marsh (violino),Dudley Philips (contrabasso) e Robert Brian (batteria).

Next Post