Caricamento Eventi

 

Mayhem

www.thetruemayhem.com

De Mysteriis Dom Sathanas, primo full-lenght della band dopo l’EP Deathcrush del 1987, è considerato uno degli album black metal più importanti di tutti i tempi. La sua lavorazione è durata sette anni, dal 1987 al 1994, e si è svolta proprio nel periodo più complicato per la band a causa del suicidio del vocalist Per “Dead” Ohlin e dell’omicidio del chitarrista Øystein “Euronymous” Aarseth per mano del bassista Varg Vikernes, allora conosciuto come Count Grishnackh e diventato famoso in seguito per gli album incisi in carcere sotto l’egida di Burzum. Mentre il vocalist originario Dead era svedese, il suo sostituto nell’album Attila Csihar era ungherese e con uno stile era in qualche modo atipico rispetto agli standard del black metal nordico dei tempi, e questa variazione all’epoca suscitò reazioni contrastanti tra i fan.

Secondo Metal Hammer, De Mysteriis Dom Sathanas «Due decadi dopo la sua registrazione rimane in testa a tutte le liste di ‘miglior album’ stilate dai fan storici del genere, mentre allo stesso tempo è fonte primaria di ispirazione per band emergenti i quali membri spesso non erano ancora nati all’epoca della sua pubblicazione. In molti direbbero che si tratta del più importante album nel vasto e prolifico catalogo del black metal, e in pochi potrebbero contraddire questa affermazione».

I Mayhem sono Attila Csihar (voce), Teloch (chitarra), Ghul (chitarra), Necrobutcher (basso) e Hellhammer (batteria e percussioni).

Concerti passati

+ Esporta Eventi elencati